Termini e condizioni

Termini e condizioni admin 22 January 2023

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE

PREMESSA
Il presente contratto di vendita riguarda il commercio dei prodotti forniti dal Venditore sul sito internet https://www.ibilanciai.com/ e alle condizioni di seguito riportate, che l’Acquirente e tenuto a leggere attentamente prima di effettuare un ordine online.
Al momento dell’effettuazione di un ordine attraverso la pagina web, confermando di aver letto e accettato le Condizioni di vendita, l’Utente dichiara di accettare incondizionatamente le condizioni e i termini di seguito specificati.
Le presenti Condizioni di vendita, insieme alla conferma dell’ordine, rappresentano il contratto per la fornitura di beni di consumo tra Venditore e Acquirente. Le presenti premesse formano parte integrante e sostanziale del Contratto di vendita online tra Acquirente e Venditore.

1. Comunicazione elettronica
Utilizzando questo sito web o comunicando con noi per via elettronica, lei accetta e riconosce che possiamo comunicare con lei elettronicamente sul nostro sito web o inviandole un’e-mail, e accetta che tutti gli accordi, gli avvisi, le divulgazioni e le altre comunicazioni che le forniamo elettronicamente soddisfino qualsiasi requisito legale, incluso ma non limitato al requisito che tali comunicazioni debbano essere in forma scritta.

2. Proprietà intellettuale
A meno che il contenuto specifico non imponga diversamente, all’utente non viene concessa una licenza o qualsiasi altro diritto in base a diritti d’autore, marchi, brevetti o altri diritti di proprietà intellettuale. Ciò significa che non potrete utilizzare, copiare, riprodurre, eseguire, mostrare, distribuire, incorporare in qualsiasi mezzo elettronico, alterare, decompilare, trasferire, scaricare, trasmettere, monetizzare, vendere o commercializzare qualsiasi risorsa di questo sito web in qualsiasi forma, senza il nostro previo permesso scritto, tranne e solo nella misura in cui sia diversamente stabilito in regolamenti di legge obbligatori.

3. Proprietà di terzi
Il nostro sito web può includere collegamenti ipertestuali o altri riferimenti a siti web di altre parti. Non controlliamo o rivediamo il contenuto dei siti web di altre parti che sono collegati a questo sito web. I prodotti o i servizi offerti da altri siti web sono soggetti ai Termini e Condizioni applicabili di queste terze parti. Le opinioni espresse o il materiale che appare su questi siti web non sono necessariamente condivise o approvate da noi. Il nostro sito web può includere collegamenti ipertestuali o altri riferimenti a siti web di altre parti. Non controlliamo o rivediamo il contenuto dei siti web di altre parti che sono collegati a questo sito web. I prodotti o i servizi offerti da altri siti web sono soggetti ai Termini e Condizioni applicabili di queste terze parti. Le opinioni espresse o il materiale che appare su questi siti web non sono necessariamente condivise o approvate da noi.

4. Utilizzo responsabile
Visitando il nostro sito web, l’utente accetta di utilizzarlo solo per gli scopi previsti e come consentito da queste Condizioni, da qualsiasi contratto aggiuntivo con noi, e dalle leggi e dai regolamenti applicabili, nonché dalle pratiche online generalmente accettate e dalle linee guida del settore. Non può utilizzare il nostro sito web o i nostri servizi per utilizzare, pubblicare o distribuire qualsiasi materiale che consiste in (o è collegato a) software per computer dannosi.

5. Registrazione
Può registrarsi per un account sul nostro sito web. Durante questo processo, ti potrebbe essere richiesto di scegliere una password. L’utente è responsabile del mantenimento della riservatezza delle password e delle informazioni dell’account e accetta di non condividere le sue password, le informazioni dell’account o l’accesso protetto al nostro sito web o ai servizi con altre persone. Lei non deve permettere a nessun’altra persona di usare il suo account per accedere al sito web perché lei è responsabile di tutte le attività che avvengono attraverso l’uso delle sue password o account. Deve informarci immediatamente se viene a conoscenza di qualsiasi divulgazione della sua password. Dopo la chiusura dell’account, non tenterete di registrare un nuovo account senza il nostro permesso.

OGGETTO ED AMBITO TERRITORIALE DELLA VENDITA
Oggetto della vendita sono i prodotti indicati e offerti in vendita sul sito internet https://www.ibilanciai.com/, con le caratteristiche indicate nelle relative schede di riferimento presenti nel sito ove, seguendo le procedure indicate, l’Acquirente arriverà a formalizzare la proposta per l’acquisto dei beni.

6 Conclusione ed efficacia del contratto
Il contratto di acquisto si conclude mediante l’esatta compilazione del modulo di richiesta nel quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo del bene acquistato, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e l’esistenza del diritto di recesso. Nel momento in cui il Venditore riceve dall’Acquirente l’ordinazione provvede all’invio di una e-mail di conferma oppure alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine nella quale siano anche riportati i dati richiamati nel punto precedente. Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare o cancellare ordini che provengano dall’Utente. Il contratto non si considera perfezionato ed efficace fra le parti in difetto di quanto indicato ai punti precedenti.

7 Prezzi della vendita
I prezzi unitari di vendita sono comprensivi di IVA e di ogni altra imposta; i costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e altresì contenuti nel riepilogo dell’ordine effettuato. Nel caso in cui, per qualsivoglia motivo, l’addebito degli importi dovuti dall’Acquirente non avvenga, il processo di vendita viene automaticamente annullato e la vendita automaticamente cancellata. Il Venditore provvederà a recapitare il/i prodotto ordinato/i, con le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta del prodotto.

8 Termini di consegna
I tempi di spedizione e consegna sono resi noti all’Acquirente al momento della conferma dell’ordine. Il termine di consegna è da intendersi indicativo e non perentorio quindi non vincolante per il Venditore, se non diversamente concordato per iscritto. Il Venditore si riserva il diritto di effettuare ragionevolmente consegne parziali. Il Venditore non è responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente per la mancata o ritardata esecuzione del contratto per cause ad egli non imputabili, ivi inclusi, senza alcuna limitazione, scioperi, serrate, disposizioni della pubblica amministrazione, successivi blocchi delle possibilità di esportazione o importazione, o da disservizi della rete internet che impedissero, in tutto o in parte, di dare esecuzione al contratto, e/o per la mancata disponibilità del prodotto ordinato, avendo il Cliente il solo diritto alla restituzione delle somme corrisposte e/o alla sostituzione con altro prodotto come previsto al punto 5. Ove si tratti di acquisto da parte di un Consumatore ai sensi dell’art. 61 del Codice del Consumo in caso di mancata consegna entro 30 gg. dalla conclusione del contratto, il Consumatore dovrà concedere un ulteriore termine al Venditore, oltre il quale il contratto sarà risolto e il consumatore avrà diritto al rimborso.
Il trasporto è incluso soltanto con destinazione Italia e con consegne al piano strada.

9 Disponibilità dei prodotti e consenso alla sostituzione
La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui l’Acquirente effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto: i prodotti potrebbero essere venduti ad altri Acquirenti prima della conferma dell’ordine, per effetto della contemporanea presenza sul Sito di più utenti; potrebbe verificarsi un’anomalia informatica tale da rendere disponibile all’acquisto un prodotto che in realtà non è disponibile. Nel caso in cui un prodotto non risultasse in tutto o in parte disponibile il Venditore, ne darà comunicazione all’Acquirente tempestiva e comunque entro il termine di 10 giorni lavorativi dal ricevimento dell’ordine. Il Venditore provvederà a rimborsare all’Acquirente somme eventualmente già corrisposte per il valore della merce non disponibile, e ogni altro eventuale costo aggiuntivo, senza indebito ritardo e comunque entro 14 (quattordici) giorni lavorativi, salvo che l’Acquirente acconsenta ad una dilazione dei termini di consegna, con indicazione da parte del Venditore del nuovo termine di consegna del prodotto riassortito, oppure qualora non sia possibile un riassortimento del prodotto, la fornitura di un prodotto diverso, di valore equivalente o superiore, previo pagamento, in quest’ultimo caso, della differenza. In ogni caso il Venditore provvederà all’invio della merce disponibile e/o di quella sostituita, lasciando inalterati in favore dell’Acquirente i costi di trasporto risultanti nell’ordine originario.

10 Obblighi del cliente
L’Acquirente si impegna ed obbliga, una volta conclusa la procedura d’acquisto “on line”, a provvedere alla stampa e alla conservazione delle presenti condizioni generali, che, peraltro, avrà già visionato ed accettato in quanto passaggio obbligato nell’acquisto, nonché delle specifiche del prodotto oggetto dell’acquisto. È fatto severo divieto all’Acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione necessaria ad attivare nei suoi confronti l’iter per l’esecuzione del presente contratto e le relative ulteriori comunicazioni; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori tutti.

11. Conservazione del contratto
Copia del contratto concluso viene conservato dal Venditore in formato digitale sul server da questa utilizzato, secondo i criteri di riservatezza e sicurezza.

12. Diritto di recesso ed esclusione del recesso
L’Acquirente che riveste la qualità di Consumatore ha diritto di recedere dal contratto di acquisto del prodotto senza dover fornire alcuna motivazione e senza dover sostenere ulteriori costi eccetto quelli previsti per la spedizione, entro il termine di 14 (quattordici) giorni di calendario. Il periodo di recesso termina dopo quattrodici giorni a decorrere:
a) nel caso di contratti di vendita, dal giorno in cui il consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal consumatore, acquisisce il possesso fisico dei beni o:
Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente deve informare il Venditore, prima della scadenza del “Periodo di Recesso” della sua decisione di recedere a mezzo pec a ibilanciaisrl@pec.it. L’Acquirente che intende esercitare il proprio diritto di recesso deve altresì provvedere a restituire il prodotto al Venditore, utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie spese, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 (quattordici) giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato al Venditore la sua decisione di recedere. Il termine è rispettato, se l’Acquirente rispedisce il prodotto prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni. Il prodotto, opportunamente imballato, deve essere spedito al seguente indirizzo: I BILANCIAI S.r.l. Via dell’industria, 35 – 76121 Barletta. I costi diretti della restituzione del/i prodotto/i al Venditore sono a carico dell’Acquirente. Se l’Acquirente recede dal contratto, il Venditore procede al rimborso dell’importo pagato dall’Acquirente per il prodotto, escluse le spese di consegna utilizzando lo stesso mezzo di pagamento utilizzato per la transazione iniziale o con altro mezzo concordato, , non oltre 14 (quattordici) giorni di calendario dal giorno in cui il Venditore è stato informato della decisione dell’Acquirente di recedere dal contratto, utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dall’ Acquirente per la transazione iniziale. Il Venditore trattiene il rimborso finché non abbia ricevuto i beni.

13. Garanzia degale di conformità e modalità di assistenza
L’Acquirente che riveste la qualità di Consumatore è coperto dalla garanzia legale di conformità prevista dagli artt. 128-135 del Codice del Consumo (c.d. “Garanzia Legale”). Il Venditore è responsabile nei confronti dell’Acquirente per qualsiasi difetto di conformità esistente al momento della consegna del prodotto che si manifesti entro due anni da tale consegna. Il difetto di conformità deve essere denunciato al Venditore, a pena di decadenza dalla garanzia, nel termine di 2 (due) mesi dalla data in cui è stato scoperto. La denuncia non è necessaria se il Venditore ha riconosciuto l’esistenza del difetto o lo ha occultato. Salvo prova contraria, si presume che i difetti di
conformità che si manifestano entro i 6 (sei) mesi dalla consegna del prodotto esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del prodotto o con la natura del difetto di conformità. Per poter usufruire della Garanzia Legale, l’Acquirente dovrà quindi fornire innanzitutto prova dell’acquisto e della consegna del prodotto. Si ha un difetto di conformità, quando il prodotto acquistato:
a) non è idoneo all’uso al quale servono abitualmente beni dello stesso tipo;
b) non è conforme alla descrizione fatta dal Venditore e non possiede le qualità del bene che il Venditore ha presentato all’Acquirente come campione o modello;
c) non presenta le qualità e le prestazioni abituali di un bene dello stesso tipo, che l’Acquirente può ragionevolmente aspettarsi, tenuto conto anche delle dichiarazioni fatte nella pubblicità, nella etichettatura o nella scheda del prodotto;
d) non è idoneo all’uso particolare voluto dall’Acquirente e che sia stato da questi portato a conoscenza del Venditore al momento della conclusione del contratto.

Sono, quindi, esclusi dal campo di applicazione della Garanzia Legale eventuali guasti o malfunzionamenti determinati da fatti accidentali o da responsabilità dell’Acquirente ovvero da un uso del prodotto non conforme alla sua destinazione d’uso e/o a quanto previsto nella documentazione tecnica allegata al prodotto e/o, a seconda dei casi, da quanto indicato all’interno della “Scheda Prodotto”. In caso di difetto di conformità debitamente denunciato nei termini, l’Acquirente ha diritto, in via primaria, alla riparazione o sostituzione gratuita del prodotto, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso rispetto all’altro. La richiesta dovrà essere fatta pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite posta elettronica certificata, al Venditore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del prodotto nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del prodotto difettoso. In via secondaria, qualora la riparazione e la sostituzione siano impossibili o eccessivamente onerose (ai sensi dell’art. 130, comma 4, del Codice del Consumo), o il Venditore non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del prodotto entro il termine di cui al punto precedente, l’Acquirente potrà chiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. L’Acquirente potrà chiedere la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto anche nel caso in cui la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbiano arrecato notevoli inconvenienti all’Acquirente. Ove il Venditore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare la riduzione del prezzo proposta ovvero le modalità di restituzione del prodotto difettoso. Sarà onere dell’Acquirente indicare le modalità per il riaccredito delle somme precedentemente pagate al Venditore. Il rimedio richiesto è eccessivamente oneroso se impone al Venditore spese irragionevoli in confronto ai rimedi alternativi che possono essere esperiti, tenendo conto del valore che il prodotto avrebbe se non vi fosse il difetto di conformità; dell’entità del difetto di conformità; dell’eventualità che il rimedio alternativo possa essere esperito senza notevoli inconvenienti per l’Acquirente.
Gli Acquirenti che hanno acquistato sul Sito e che non rivestano la qualità di “Consumatore” al momento della presa in consegna dei Prodotti, dovranno immediatamente: verificare le quantità e l’imballaggio dei Prodotti e registrare qualsiasi obiezione nella nota di consegna; effettuare un controllo di conformità dei Prodotti rispetto a quanto indicato nella conferma d’ordine e registrare qualsiasi difformità nella nota di consegna. Nel caso di denuncia di vizi la fattispecie sarà regolata ex artt. 1495 e 1497 Codice Civile. Non si accetterà alcun tipo di reclamo se il bene venduto risulterà essere stato utilizzato impropriamente o trasformato da parte del compratore. Nel caso in cui la contestazione sia relativa ad un vizio che, nonostante l’ispezione iniziale, sia rimasto celato, la contestazione deve essere effettuata al più presto entro la fine del giorno lavorativo in cui il vizio sia stato scoperto e, in ogni caso, non più tardi di 8 (otto) gg lavorativi dalla presa in consegna dei Prodotti; la comunicazione dettagliata deve essere inoltrata in forma scritta al Venditore entro i termini sopra indicati. Qualsiasi comunicazione effettuata telefonicamente non sarà accettata; la comunicazione deve chiaramente specificare la tipologia, l’ammontare dei vizi addotti, fotografie comprovanti il danno e documenti di spedizione; l’Acquirente acconsente a mettere gratuitamente a disposizione i Prodotti contestati, a semplice richiesta del Venditore, perché vengano ispezionati; tale ispezione verrà effettuata dal Venditore o da un perito nominato dal Venditore; qualsiasi Prodotto per il quale non sia stata sollevata alcuna contestazione conformemente alle procedure e ai termini qui sopra indicati viene considerato approvato e accettato dall’Acquirente. La garanzia ha validità di un anno dalla consegna dello strumento e consiste nella copertura gratuita dei ricambi, escluso i casi in cui i difetti derivino da guasti causati durante il trasporto (anche se in porto franco), da imperizia o negligenza dell’acquirente, da sovraccarichi oltre i limiti previsti dai vigenti regolamenti, da interventi non autorizzati, da manomissioni eseguite o fatte eseguire dall’Acquirente, da naturale logorio, da correnti elettriche con variazioni oltre il –15%+10% rispetto al valore nominale, da campi magnetici o analoghe sorgenti di disturbo, da fulmini o sovratensioni di linea, da casi fortuiti o di forza maggiore. Gli strumenti a funzionamento elettronico devono essere installati con una efficace “messa a terra” inferiore a 2 Ω, come riportato nei ns disegni. Non sono imputabili al costruttore, eventuali danni a differenze di peso che si dovessero riscontrare nell’uso.

14. Riserva di proprietà
La vendita si intende effettuata con il patto di riservato dominio, ai sensi degli art. 1523 e 1524 c.c. fino al pagamento dell’intero prezzo pattuito precedentemente tra le parti; fino a tale momento l’Acquirente conserva i prodotti in qualità di possessore fiduciario del Venditore e deve custodire i Prodotti adeguatamente immagazzinati, protetti e assicurati. Conseguentemente nel caso di mancato pagamento del prezzo convenuto il bene dovrà essere restituito al venditore entro 8 giorni dalla scadenza del
termine di pagamento. Nel caso in cui nel paese in cui l’Acquirente ha il proprio domicilio per la validità della riserva di proprietà a favore del Venditore sia necessario l’espletamento di formalità amministrative o legali quali, senza alcuna limitazione, la registrazione dei Prodotti in pubblici registri, ovvero l’apposizione sugli stessi di appositi sigilli, l’Acquirente si impegna fin d’ora a collaborare con il Venditore e a porre in essere tutti gli atti necessari al fine di far ottenere a quest’ultimo un valido diritto con riferimento alla riserva di proprietà.

15. Clausola risolutiva espressa
Il Venditore avrà facoltà di risolvere con effetto immediato, ex art. 1456 c.c., il contratto/ordine, con effetto immediato, mediante semplice comunicazione scritta, in caso di: ritardo dell’Acquirente nel pagamento della merce, eccedente i 7 (sette) giorni; deterioramento delle condizioni patrimoniali / finanziarie dell’Acquirente tali da compromettere la regolare garanzia del credito; c) liquidazione, cessazione di attività o stato di insolvenza dell’Acquirente, o assoggettamento ad una procedura concorsuale di qualsiasi genere (ivi inclusi accordi di ristrutturazione del debito con i creditori).

16. Risoluzione online delle controversie per i consumatori
Il consumatore residente in Europa deve essere a conoscenza del fatto che la Commissione Europea ha istituito una piattaforma online che fornisce uno strumento di risoluzione alternativa delle controversie. Tale strumento può essere utilizzato dal consumatore europeo per risolvere in via non giudiziale ogni controversia relativa a e/o derivante da contratti di vendita di beni e servizi stipulati in rete. Di conseguenza, se sei un consumatore europeo, puoi usare tale piattaforma per la risoluzione di ogni disputa nascente dal contratto online stipulato con il Titolare. La piattaforma è disponibile al seguente link (http://ec.europa.eu/consumers/odr/).
Il Titolare è disponibile a rispondere ad ogni quesito inoltrato via email all’indirizzo email pubblicato nel presente documento.

17. Reclami
L’Acquirente può segnalare un reclamo inviando una PEC a ibilanciaisrl@pec.it indicando a sue spese la natura del reclamo e inviando una foto del prodotto. Qualora il Venditore lo ritenga necessario l’Acquirente dovrà inviare con corriere la merce oggetto del reclamo, per permettere le opportune verifiche. Se il reclamo è giustificato il venditore provvederà all’ immediata sostituzione dell’articolo.

18. Legge applicabile e foro competente
Il contratto di vendita si intende concluso in Italia ed è regolato dalla legge italiana. Per tutte le controversie, ivi comprese quelle relative agli acquisti online e con clienti con sede in Europa o Extra UE, sarà competente in via esclusiva il Tribunale di Trani. Ove l’Acquirente sia un Consumatore sarà competente il Tribunale di residenza o domicilio elettivo del Cliente, se ubicato nel territorio dello Stato.

19. Privacy
Per accedere al nostro sito web e/o ai nostri servizi, ti può essere richiesto di fornire alcune informazioni su di te come parte del processo di registrazione. L’utente accetta che qualsiasi informazione fornita sia sempre accurata, corretta e aggiornata. Prendiamo sul serio i vostri dati personali e ci impegniamo a proteggere la vostra privacy.

20. Accettazione espressa condizioni di vendita Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono modificate di volta in volta dal Venditore anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul Sito.